Pizzette integrali

Oggi una ricetta sfiziosa, che potete utilizzare per un aperitivo ma anche per una cena, ecco la ricetta.

Ingredienti:
700g. Farina integrale
150g. Lievito madre oppure 3g. Lievito fresco
350g. Di acqua tiepida
30g. Di zucchero
10g. Di sale
Olio extra vergine di oliva

Per il condimento
500g.pomodori pelati
Cipolla
300g mozzarella
Olio extra vergine
Sale, origano

Il procedimento é molto semplice, mettere insieme tutti gli ingredienti, impastare bene, si può fare benissimo a mano, se avete una planetaria diventa più semplice ancora  , formare un bel panetto e fare riposare coperto per circa un 6 ore.
Prendere l’impasto lievitato e con molta  cura iniziare a stendere la pasta e fare delle pieghe su se stessa, ripetete l ‘operazione 3 volte, a questo punto lasciate riposare ancora per un’ora.
Riprendere l’impasto e fare delle palline da 50g ognuna, metterle a lievitare fino al raddoppio, ci vorrà almeno 4 ore.
Passati i tempi di lievitazione, prendere le palline e stendere con le mani la pasta. Riscaldare intanto il forno a 220 gradi,  prendere una padella di ferro con olio abbondante e friggere le pizzette da un lato e dall’altro, appena dorate metterle in una teglia rivestita da carta da forno, adesso sono pronte per essere  condite, mettere il pomodoro
precedentemente cotto e condito con cipolla e  sale, la mozzarella a dadini, origano.
A questo punto sono pronte per essere infornate, le mettiamo in forno per 15 minuti, giusto il tempo di fare sciogliere
la mozzarella. Mi rendo conto che i tempi sono un po lunghi, ma vi garantisco che il risultato é veramente buono. Alla prossima ricetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...