Spaghetti integrali con gamberi, melanzane alla curcuma e peperoncino fresco

il

Questa ricetta é stata creata in  un giorno di pioggia, ho voluto mettere insieme degli ingredienti che fanno bene all’organismo, la curcuma, soprannominata “oro dell’India”, con proprietà cicatrizzanti e antinfiammatorie. Il peperoncino famoso nell’aumentare il metabolismo, ricco di antiossidanti, ed infine una buona pasta integrale, o di grano saraceno hanno completato questa ricetta della salute, ecco a voi gli ingredienti!

Ingredienti  per 4 persone

300g di spaghetti integrali
10 pomodori Piccadilly
300g di gamberi rossi sgusciati
300g di melanzane
1Peperoncino fresco
1Pezzo di curcuma fresco
Sale q.b.
aglio

In una padella antiaderente, soffriggere uno spicchio di aglio, aggiungere i pomodori a cubetti, fare cuocere 10 minuti, versare nella stessa padella i gamberi sgusciati e sciacquati bene, fare rosolare bene insieme ai pomodori, salare e aggiungere mezzo peperoncino fresco tagliato a rondelle, fare cucinare 10 minuti circa.
Intanto a parte tagliare a cubetti le melanzane, cucinarle in forno caldo con poco olio, dopo cotte, aggiungerle ai pomodori e gamberi, mescolare bene e continuate la cottura altri 5 minuti.
Se volete potete friggere le melanzane,
si accorciano un po’ i tempi, ma non
le calorie.
Intanto mettiamo a bollire l’acqua per la pasta, insieme con la curcuma fresca, l’altra meta’ del peperoncino, cuocere la pasta al dente nell’acqua con le spezie, scolare gli spaghetti, versarli nella padella dei gamberi, insieme con le sue spezie, mantecare bene, servire con una spolverata di prezzemolo, buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...