Sformato di riso

Ho preso spunto dalle arancine siciliane, ho usato gli stessi ingredienti e il gioco é fatto, senza frittura, ma vi assicuro una vera bonta!

  • INGREDIENTI
  • 500g di riso carnaroli
  • 50g di burro
  • 50g di parmigiano reggiano
  • 1 Bustina zafferano
  • 1 Cipolla
  • 500g di carne macinata
  • 200g di piselli
  • 200g di concentrato di pomodoro 
  • 2 Bicchieri d’acqua
  • 1/2 Bicchiere di vino rosso
  • 10g di sale
  • 30 g di zucchero 
  • 2 Cucchiai di Pangrattato 

Preparare il ragu’soffriggendo la cipolla, aggiungere la carne, fare rosolare bene, mettere il vino, fare evaporare, aggiungere il concentrato di pomodoro, 2 bicchieri d’acqua, mescolare, aggiungere il sale e lo zucchero  e cuocere a fuoco lento un’ora. A parte preparare i piselli, soffriggere una cipolla, versare i piselli con un po d’acqua e cuocere per 30 minuti . Intanto cucinare il riso in acqua bollente, a cottura ultimata scolare e aggiungere lo zafferano, il burro e il parmigiano, mantecare e mettere da parte. Appena la carne é pronta e i piselli sono cotti, metterli insieme e mescolare bene, prendere il risotto metterne meta’in una teglia, versare il ragu’e tanto parmigiano, coprire con il resto del risotto e ancora ragu’, ultimare con il​
 pangrattato e burro a piacere, infornare a 180 gradi per 30 minuti!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...