Sfincione

Oggi vi presento una bontà siciliana, lo sfincione, una pizza lievitata lentamente, alta e morbida ricca di formaggi siciliani e cipolla, ecco a voi gli ingredienti!

Ingredienti

  1. 650g di farina 0 biologica
  2. 450 g di acqua tiepida
  3. 20 g di lievito madre essiccato oppure 10 g di lievito di birra
  4. 4 cucchiai di olio di oliva
  5. 15 g di zucchero
  6. 15 g di sale

Per il condimento

  1. 3 cipolle
  2. 900 g di pomodoro a pezzetti
  3. 250g di caciocavallo semistagionato
  4. 250 g. di pecorino fresco
  5. 1 vasetto Acciughe
  6. Mollica
  7. 100 g di caciocavallo grattugiato
  8. Origano
  9. Sale e pepe
  10. Zucchero

Prendere un contenitore grande, mettere la farina ed il lievito, aggiungere l’acqua tiepida pian piano, impastare e versare il tutto su un piano di lavoro, aggiungere lo zucchero ed il sale, poi col le mani unte di olio cominciare ad impastare energicamente, l’impasto deve essere morbido e appiccicoso per la quantità di acqua, potete anche lavorare in planetaria, dopo 15 minuti formare una palla e la copriamo con un canovaccio, lasciare lievitare 3 ore. Intanto tagliare le cipolle sottili, farle stufare con olio e aggiungere i pomodori salare e zuccherare, fare cuocere per 20 minuti a fuoco lento. Riprendere la pasta, maneggiare con cura e metterla in una teglia da forno grande unta di olio o dividere l’impasto in due, allargare bene bene fino ai bordi, fare riposare ancora 1 ora coperta, intanto tagliamo tutti i formaggi, prendere le acciughe le scoliamo dal loro olio e metterle nell’impasto in maniera da coprire tutta la teglia, prendere i formaggi e coprire tutta la teglia alterna do li tra loro, coprire con il pomodoro e cipolla freddi, mollica, caciocavallo grattugiato e origano, fare lievitare 2 ore coperto. Passato il tempo di lievitazione infornare a 230 gradi per 30 minuti, controllando bene il sotto, gustare lo sfincione tiepido e buon appetito!