Paella siciliana

il

Buon pomeriggio amici , oggi ho preparato un classico della cucina spagnola , la paella Valenciana con un tocco di sicilianità.

Ingredienti

Per 6 persone

400 g di riso parboiled

800 ml di brodo vegetale

1 bustina di zafferano

500 g di peperoni rossi

700 g di pomodori maturi

1 cipolla

800 g di filetti di pollo

800 g di calamari a rondelle

1 melanzana 🍆

Per finire

30 g di pinoli tostati

Prezzemolo

Olio extravergine

Pepe e paprika

Prepariamo il brodo mettendo un litro di acqua con i peperoni tagliati a pezzetti, fare bollire per 20 minuti

In un wok capiente fare scaldare una cipolla con olio e aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti , salare e fare cuocere per 20 minuti, aggiungere un po’ di peperoncino, zafferano .

In un’altra padella insaporire il pollo , sfumare con il vino e salare e pepare , metterlo da parte

In un’altra padella cuocere i calamari a rondelle , con olio e pepe , fare rosolare e metterli da parte

Fare a pezzetti piccoli una melanzana e cuocerla a forno con sale pepe e olio

Cominciamo a comporre la paella

In una grande padella mettiamo un po’ di olio e i peperoni che abbiamo precedentemente cotto nel brodo , li frulliamo in modo da creare una crema , aggiungere i pomodori cotti e mescolare , il pollo già cotto , i calamari cotti ed infine le melanzane cotte , mescolare il tutto e aggiungere il riso coprire con il brodo e lasciare cuocere per 15 minuti senza mai girarla .

Una volta pronta togliere dal fuoco e decorarla con i pinoli tostati ed il prezzemolo .

Portare in tavola direttamente con la padella e condividere con gli altri ospiti.

In questa ricetta ho usato un riso parboiled perché la paella non è un risotto , non va mantecata e i chicchi devono risultare ben sgranati . In Spagna usano il riso Bomba , un tipo di riso che resiste alla cottura e ha poco amido..

Non ho usato crostacei come prevede l’originale ma voi potete ultimare il piatto con cozze e gamberoni con il proprio guscio!

Buon appetito !

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Che buona la paella. Da provare questa versione

    "Mi piace"

Rispondi a Barbara - Viaggio Intorno Al Tè Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...