Baci panteschi

Buon giorno amici , continuiamo con le ricette siciliane , queste frittelle sono originari di Pantelleria, l’isola del vento , sono delle frittelle che racchiudono una crema alla ricotta aromatizzata alla cannella!

Nell’impasto si può aggiungere un cucchiaio di zucchero e un cucchiaino di lievito vanigliato…

Un litro di olio di arachidi

In una ciotola versare il latte , l’uovo , il sale e lo zucchero, frullare il tutto e aggiungere la farina con il lievito.

Fare riposare l’impasto per un’ora coperto da pellicola.

Per il ripieno fare scolare bene la ricotta , aggiungere la ricotta e la cannella , metterla in una saccaposhe e porre in frigorifero .

Riscaldare un litro di olio di arachidi, fino a 170 gradi

Utilizzare l’attrezzo giusto che potete comprare su Amazon

Riprendere la pastella , immergere l’attrezzo nell’olio caldo , scolare per bene e immergerlo nella pastella fino al bordo e friggere nell’olio caldo , fare attenzione ad non andare oltre perché altrimenti ci saranno problemi nel distacco .

Fare scolare bene le frittelle e farle raffreddare bene .

In un piatto di portata mettere la base riempirla con la ricotta scoprire con un’altra frittella , spolverare con zucchero a velo o semolato con cannella !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...